Attenzione a dormire con il proprio pet: pericolo di infezioni

Attenzione a dormire con il proprio pet: pericolo di infezioni

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 10 MAGGIO – Gli affettuosi padroni degli eventuali Batuffolo, Tigre, Fuffi e Black sono avvisati: secondo lo studio del Center for Disease Control (CDC) e pubblicato sulla rivista Emerging Infectious Diseases, dormire con il proprio animale è un pericolo per la salute dell’uomo.

Aumenterebbero, infatti, le probabilità di zoonosi, le malattie trasmesse dagli animali, che possono essere evitate senza alcun danno al nostro pet osservando alcuni accorgimenti: evitare il contatto con la saliva e non dormire insieme all’animale poiché si possono contrarre infezioni. Anche se siamo abituati a straviziare il nostro cane e il nostro gatto, i ricercatori hanno sottolineato che la possibilità di avere gravi infezioni, come ad esempio la meningite, è molto bassa e tuttavia c’è. Le persone maggiormente a rischio sono coloro che hanno sistema immunitario debole o quelli che soffrono di una patologia autoimmune.

I ricercatori hanno anche dimostrato che una cura adeguata dell’animale, vaccinazioni, pulizia e una dieta corretta, sono tutti fattori che permettono di coccolare il proprio pet in sempre maggiore tranquillità.

Chiara Ripamonti

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.