ZAPATERO A PALAZZO CHIGI: BERLUSCONI TAGLIA LA CORDA

ZAPATERO A PALAZZO CHIGI: BERLUSCONI TAGLIA LA CORDA

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

ROMA, 11 GIU. – Salgono sul palco, i due leader, la sala delle Galere gremita pronta a far partire i microfoni ed il Cavaliere, dopo qualche dichiarazione congiunta alla stampa ed i complimenti «all’amico Josè Luis», con un saluto un po’ insolito a «San Zapatero» abbandona il primo ministro spagnolo e lascia il palcoscenico, sotto gli sguardi sconcertati.

Si ipotizza che dopo la molesta esperienza del nostro presidente con i giornalisti spagnoli che non si sono dimostrati sufficientemente ossequiosi nei suoi confronti spolverando l’argomento veline ed escort nell’ultima conferenza stampa, il Cavaliere abbia deciso di prendere il largo prima di aprire le gabbie agli inopportuni punti di domanda.

Bonaiuti interviene: «Nella continua ossessione di trovare sempre e comunque qualcosa di strano, alcune agenzie di stampa oggi a Palazzo Chigi hanno superato l’inverosimile. Dopo le dichiarazioni, il presidente del Consiglio come atto di cortesia ha lasciato la sala per dare la possibilità all’ospite di svolgere autonomamente la conferenza stampa sulla sua visita romana. Nessun giallo, nessun mistero. Nessuna rottura di chissà quale protocollo».

Fabiana Palano

[ad#Cpx 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]

Leave a Reply

Your email address will not be published.