VIOLENZA SU UNA TREDICENNE IN UN CASOLARE DELLA PROVINCIA DI PADOVA. ARRESTATO UN ROMENO

VIOLENZA SU UNA TREDICENNE IN UN CASOLARE DELLA PROVINCIA DI PADOVA. ARRESTATO UN ROMENO

[ad#Google Adsense Banner City]

PADOVA, 26 GEN.Un cittadino romeno di 33 anni è stato fermato all’alba di oggi dal comando dei carabinieri di Cittadella con l’accusa di violenza sessuale aggravata. L’uomo accusato si chiama Fanica Tandara, ed è indiziato per aver abusato della ragazzina tredicenne, nel dicembre scorso, in un casolare abbandonato a Campodarsego.

Tandara, che ora si trova nel carcere Due Palazzi di Padova, a disposizione del pm Vartan Giacomelli, deve rispondere anche del reato di sequestro di persona.

Il sindaco di Cittadella, Massimo Bitonci, leghista doc, ha appena commentato con soddisfazione la notizia dell’arresto del romeno residente a Villanova di Camposampiero (Pd). “Mi congratulo vivamente con i carabinieri di Cittadella – ha detto il sindaco Bitonci – mi auguro che la magistratura faccia fino in fondo il proprio dovere ed infligga a questo delinquente il massimo della pena. Esprimo tutta la mia solidarietà alla piccola vittima e ai suoi familiari, informandoli che un avvocato penalista della zona ha offerto il gratuito patrocinio per assisterli nel processo contro questo malvivente”.

Nicoletta Martorano
[ad#Google Adsense 234 x 60 Right]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.