OMICIDIO ALBA ADRIATICA, DOPO LA RIVOLTA CITTADINI DI NUOVO IN PIAZZA PER EMANUELE

OMICIDIO ALBA ADRIATICA, DOPO LA RIVOLTA CITTADINI DI NUOVO IN PIAZZA PER EMANUELE

Dopo l’omicidio del 37enne Emanuele Fadani ucciso da tre rom nel corso di una rissa, ieri sera la popolazione ha deciso di sfilare nuovamente per le strade per esprimere la propria rabbia e ha urlato slogan contro la comunità rom


ALBA ADRIATICA, 13 NOV. – Tornano in piazza i cittadini di Alba Adriatica, località in provincia di Teramo dove il 37enne Emanuele Fadani è stato ucciso da tre rom nel corso di una rissa. Uno degli stranieri è ancora latitante. La popolazione ha deciso di sfilare nuovamente per esprimere la propria rabbia e ha urlato slogan contro la comunità rom ma al momento non si registrano episodi di violenza.

Redazione
[ad#Google Adsense Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.