Francesco Schettino

Fabiola Russo, moglie di Schettino, lo difende: “Mio marito non è un mostro”

Fabiola Russo, moglie di Schettino, lo difende: “Mio marito non è un mostro”

GROSSETO, 25 GENNAIO – Francesco Schettino, il ciarlatano alla guida della Costa Concordia che al momento del tragico naufragio ha lasciato la nave per mettersi in salvo senza proteggere i passeggeri, in questi ultimi giorni e diventanto decisamente il più famoso anti-eroe italiano, ma cosa ne pensa la moglie del capitano? Lei che Schettino lo […]

Costa Concordia: arriva la Bongiorno, Schettino intercettato. I video di oggi

Costa Concordia: arriva la Bongiorno, Schettino intercettato. I video di oggi

GROSSETO, 25 GENNAIO – Si continua a parlare di Costa Concordia e questa volta sulla scena del naufragio arriva l’avvocato Giulia Bongiorno, famosissima per avere difeso Giulio Andreotti assolto dai reati di mafia, per avere fatto assolvere Raffaele Sollecito ed Amanda Knox dall’accusa di avere ucciso a Perugia la studentessa inglese Meredith Kercher.

Costa Concordia: Schettino negativo al test tossicologico, il mistero della scatola nera

Costa Concordia: Schettino negativo al test tossicologico, il mistero della scatola nera

GROSSETO, 23 GENNAIO – Continuano gli aggiornamenti sulla sorte di Francesco Schettino, il comandante codardo della Costa Concordia considerato fra i responsabili della tragedia, sono arrivati infatti i risultati dei test tossicologici condotti sulle urine e sui capelli del capitano che escludono il fatto che l’uomo fosse sotto effetto di stupefacenti.

Naufragio Concordia, il comandante Schettino incastra Costa Crociere

Naufragio Concordia, il comandante Schettino incastra Costa Crociere

GROSSETO, 22 GENNAIO – Schettino – capitano della Costa Concordia naufragata inseguito alla collisione con uno scoglio – durante l’interrogatorio di garanzia tenutosi martedì 17 gennaio ha detto tutta la verità. In merito alla questione dell’inchino ha affermato “Costa sapeva perfettamente degli inchini, ovvero dei passaggi sottocosta per salutare i cittadini di quelle zone e […]

“Torni a bordo cazzo!”: il nuovo tormentone di radio, tv ed web

“Torni a bordo cazzo!”: il nuovo tormentone di radio, tv ed web

ISOLA DEL GIGLIO, 18 GENNAIO – “Torni bordo cazzo!” grida Gregorio De Falco all’inaffidabile Francesco Sachettino la notte del 15 gennaio durante la tragedia della Costa Concordia, “torni a bordo cazzo!” gridano rete, televisioni e radio, dal momento in cui la conversazione telefonica fra De Gregorio e Schettino è stata resa nota.

Costa Concordia: guerra tra Procura e Gip. Schettino drogato al momento del naufragio?

Costa Concordia: guerra tra Procura e Gip. Schettino drogato al momento del naufragio?

PORTO SANTO STEFANO, 18 GENNAIO – Da questa notte il comandante Francesco Schettino è agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Sorrento. Ma, intanto, c’è una novità. Pochi minuti fa la Procura di Grosseto ha annunciato che impugnerà la decisione presa ieri dal gip, facendo ricorso contro la decisione di scarcerazione