Juve, adesso l’Inter fa paura: riaperta la lotta scudetto? I nerazzurri si portano a meno sei in classifica, Conte torna a credere nel titolo

Una lotta tra Juventus e Inter era stata annunciata ad inizio stagione per lo scudetto, e lotta tra Juve e Inter sarà. A cinque giornate dal temine del campionato i nerazzurri rientrano clamorosamente in corsa per la vittoria finale. Il largo successo ottenuto per 0-4 sul campo della Spal ha portato la squadra di Conte a soli 6 punti dalla capolista (7 considerando gli scontri diretti a favore dei bianconeri, ndr). Una distanza che autorizza i meneghini a credere, quantomeno, di lottare fino alla fine.

Lotta scudetto riaperta, perché l’Inter crede alla rimonta sulla Juve

La Juventus delle ultime tre gare ha mostrato una fragilità preoccupante. Sono ben 9 le reti subite in appena tre partite, troppe per chi ha storicamente fatto della solidità difensiva la sua arma in più. I bianconeri sono incappati in una piccola crisi di identità, gioco ma soprattutto risultati. Senza le giocate dei singoli, Dybala e Ronaldo, la squadra non sa vincere. Sarri sta perdendo la fiducia dello spogliatoio (o forse l’ha già persa), in un ambiente che forse mai l’ha accettato fino in fondo. Troppi i dubbi che si è portato dietro. Troppo forte anche la rivalità vissuta ai tempi del Napoli. A Torino non sono disposti a perdonargli più nulla. Ed è a questo aspetto psicologico, misto ad un pizzico di preoccupazione, che si aggrappa l’Inter.

inter juve scudetto

Il calendario della Juventus

La Juventus ha bisogno di ottenere tre vittorie nelle prossime 5 gare per conquistare aritmeticamente lo scudetto. Il prossimo ostacolo per i bianconeri è rappresentato dalla Lazio allo Stadium, altra formazione in caduta libera nel post lockdown. Dopodiché avrà tre partite sulla carta abbordabile, con squadre che hanno poco da chiedere al prosieguo del campionato: Udinese (in trasferta), Sampdoria (in casa) e Cagliari (in trasferta), prima di chiudere il campionato allo Stadium con la Roma.

Il calendario dell’Inter

Il cammino dell’Inter fino al termine del campionato sembra più arduo, sempre sulla carta. Trasferte con Roma, Genoa e Atalanta, mentre a San Siro arriveranno Fiorentina e Napoli. Formazioni che, almeno sul piano delle motivazioni e del blasone, possono essere più impegnative di quelle che dovrà affrontare la Juventus.

L’Inter ha ritrovato speranza, la Juventus sta iniziando ad avere paura. Un campionato che solo i bianconeri possono perdere, anche a causa delle avversarie sempre troppo altalenanti, ma che ora potrebbe regalare a tifosi e appassionati un finale di stagione inaspettato e quantomai interessante.

Tagged:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.