Calciomercato Milan: giallo Kakà, obiettivi Khedira e Ricardo Carvalho. Tutte le trattative

Asse Milan-Real: il club rossonero vuole recuperare Kakà, ed ha intenzione di inserire nella transazione Khedira e Carvalho

Calciomercato Milan: giallo Kakà, obiettivi Khedira e Ricardo Carvalho. Tutte le trattative

MILANO, 27 LUGLIO – La partenza delle stelle rossonere, ha lasciato i tifosi del Milan con il morale a terra. In una squadra dove tutto passava per Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic, senza di loro, il club di Via Turati diventa molto meno competitivo nella lotta ai titoli della prossima stagione.

L’ambizione di Silvio Berlusconi, tuttavia, rimane alta e vorrebbe rilanciare una squadra che inizia ad affondare.

Quindi, si vuole dare un cambio di direzione, cercando di portare a San Siro tre stelle che non solo infiammino le tribune, ma migliorino, anche e soprattutto, il livello di gioco.

Il primo obiettivo, conosciuto da tutti, è Ricardo Kakà. Il brasiliano è sempre meno amato nel Real Madrid e secondo diversi media, Mourinho gli avrebbe annunciato che non conta su di lui per il campionato.

Come riferito da Il Corriere dello Sport, oltre Kakà, il Milan sarebbe interessato a Sami Khedira, il centrocampista tedesco verrebbe sacrificato per far posto a Luka Modric, se dovesse arrivare davvero dal Tottenham.

Così, Milano potrebbe intercedere per ottenere un giocatore che ha guadagnato in qualità e maturità, un anno davvero positivo, il suo, sia al Bernabeu sia in nazionale ad Euro 2012.

E per la difesa, Massimiliano Allegri ha chiesto Ricardo Carvalho, al momento ritenuto superfluo da Jose Mourinho e potrebbe lasciare il Real Madrid per una cifra bassa o addirittura a parametro zero.

Il Milan non è disposto a sborsare la cifra che il Real chiede per Kakà, quindi se nell’operazione, i rossoneri facessero rientrare anche Carvalho, dato che le Merengues vogliono liberarsene, l’affare si potrebbe concludere. Per Khedira, sembra invece più complicato, ritenuto un giocatore fondamentale nei piani di Mourinho. Difficilmente il club spagnolo lo lascerebbe andare, a meno che non arrivi un’offerta vertiginosa.

Flavia Pugliese
dot.flaviapugliese@yahoo.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.