Calciomercato Inter: molte le idee, ancora pochi i fatti

Speciale Calciomercato - Tutte le trattative in tempo reale

Calciomercato Inter: molte le idee, ancora pochi i fatti

Calciomercato Inter: Pazzini verso la Sampdoria, Silvestre conteso dal Milan. Maicon ha pronte le valigie

MILANO, 27 GIUGNO – Sull’altro versante milanese, quello nerazzurro, ancora non si è assistito ad acquisti eclatanti, anzi non si è assistito proprio a niente. Il mercato più bloccato dell’estate sembra essere quello dell’Inter, che ha tante idee e pochi mezzi per poterle realizzare.

Enigma Pazzini

L’inizio del ritiro si fa sempre più vicino – raduno alla Pinetina, 4 luglio – ed ancora non sembrano essere risolte le questioni calde dell’estate interista. A cominciare da Pazzini, cederlo significherebbe fare cassa, anche se rientrare dell’investimento iniziale di 12 milioni è cosa impossibile. La Sampdoria è interessata, anche perché in poco tempo è da insostituibile è diventato di troppo nello schema ad una punta di Stramaccioni.

Difesa da ricostruire

Caso Silvestre, arriva o non arriva? La partenza di Lucio dovrebbe dare il via libera all’arrivo del difensore palermitano. Alcuni affermano che l’annuncio avverrà presto, ma intanto sembra che le trattative siano bloccate.

Debuchy rimane un sogno, a meno che non venga ceduto Maicon, anche la possibilità Kolarov sembra essere chiusa.

Intrigo Handanovic

Bisognerebbe rinforzare la difesa, senza escludere il portiere, dove era stato fatto il nome di Handanovic, ma l’Udinese aprirebbe la trattativa solo con Coutinho in contropartita, ma per l’allenatore è incedibile. Naturalmente anche il centrocampo e l’attacco meriterebbero una ritoccata. Fatto sta che i soldi non ci sono, e con le chiacchiere si ottiene poco, i tifosi sono molto scontenti e minacciano di non rinnovare gli abbonamenti. In tanti si chiedono il motivo di dover spendere dei soldi per vedere una squadra di metà classifica.

Era noto che l’Inter non è più il club di qualche anno fa, ma con con un calciomercato e scelte a dir poco imbarazzanti, di quella squadra non c’è proprio più niente, soltanto il nome.

Flavia Pugliese

Inter News 24

Calciomercato Inter: continua la telenovela Destro, il futuro di Sneijder e l’intrigo Handanovic
Calciomercato Inter: Debuchy, Cissokho e Silvestre per dimenticare i senatori del Triplete

Leave a Reply

Your email address will not be published.