Escort e ricatti a luci rosse, coinvolti tre giocatori di Serie A

Ancora ombre sul mondo del calcio

Escort e ricatti a luci rosse, coinvolti tre giocatori di Serie A

ROMA, 20 GIUGNO – Alla vigilia della delicata “fase due” del processo sul calcioscommesse aleggiano altre ombre nere sul cielo già tetro del mondo del calcio. Tommaso Rocchi, Lorenzo De Silvestri e Pasquale Foggia, all’epoca dei fatti giocatori della Lazio, avrebbero subito secondo la procura di Roma un’estorsione da parte della pornostar Lucia Rizzo, meglio nota come “Rachele”, del suo manager Federico De Vincenzo e del produttore televisivo Massimo Caroletti (compagno di Eva Henger).

Il 20 marzo del 2009 la escort e pornostar di Monte San Vito avrebbe avvicinato i tre calciatori che si trovavano in ritiro prepartita in un lussuoso hotel di Messina e avrebbe scattato con loro delle foto in abiti succinti. Da lì l’idea di estorcere del denaro ai giocatori, secondo l’ipotesi investigativa del pm Rosalia Affinito.

Lucia Rizzo si dichiara estranea alle ipotesi di reato e sostiene davanti ai pm di Roma che fu De Vincenzo a organizzare tutto, come riportato dal Secolo XIX «De Vincenzo incontrò il suo amico Massimo Caroletti, tifosissimo laziale, incontrò Caroletti e gli disse una cosa tipo “ho delle fotografie con cui mi faccio la macchina nuova…”».

Non risulta che Rocchi e De Silvestri abbiano comprato le foto, mentre è agli atti dell’inchiesta che Pasquale Foggia ha effettuato un  versamento di 50 mila euro in favore di Massimo Caroletti, come contributo per una nuova fiction prodotta dal Caroletti stesso e non in seguito al ricatto per le foto del marzo 2009, sostiene il calciatore napoletano.

Lucia Rizzo non è nuova alle cronache scandalistico – giudiziarie, l’anno scorso finì sulle prime pagine di tutti i giornali dopo aver confessato una bollente notte di sesso col Presidente della Camera Gianfranco Fini, vicenda rivelatasi priva di fondamento che le è valsa un’accusa per diffamazione e tentata estorsione.

L’unico indagato al momento risulta il produttore televisivo Massimo Caroletti.

RETTIFICA 21 GIUGNO 2012

Escort e ricatti a luci rosse, Rachele e Federico De Vincenzo estranei ai fatti

Simone De Rosas

Leave a Reply

Your email address will not be published.