Calciomercato Inter: la rifondazione è partita. Villas Boas favorito sul ct Prandelli

Calciomercato Inter: la rifondazione è partita. Villas Boas favorito sul ct Prandelli

Villas Boas - Calciomercato Inter

MILANO, 17 MARZO – L’Inter per dimenticare il tracollo subito in Champions, l’Atalanta per avvicinare sempre di più la miracolosa salvezza: questa è Inter-Atalanta.

Per la delicatissima sfida di domani Claudio Ranieri ha convocato venti giocatori, nella lista non ci sono Stankovic e Chivu . Ecco l’elenco:

Portieri: 1 Julio Cesar, 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni;
Difensori: 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 23 Andrea Ranocchia, 25 Walter Samuel, 37 Davide Faraoni, 40 Juan Jesus, 55 Yuto Nagatomo;
Centrocampisti: 17 Angelo Palombo, 18 Andrea Poli, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi;
Attaccanti: 7 Giampaolo Pazzini, 9 Diego Forlan, 22 Diego Milito, 28 Mauro Zarate, 30 Luc Castaignos.

Per quanto riguarda la formazione probabile il ritorno al tanto agoniato 4-4-2, con Obi a sinistra e Palombo e Cambiasso in mediana. Turn-over in difesa, Ranocchia scalda i motori Lucio dovrebbe fargli posto.

CALCIOMERCATO – La rifondazione è partita, bisogna scegliere il nuovo allenatore e poi tutto comincerà a prendere forma. Per il tecnico si sogna Prandelli, ma noi siamo sicuri che il nuovo tecnico nerazzurro sarà Villas Boas. Con lui ritornerà un’Inter effervescente, con un mix di veterani e giovani promettenti, tutto questo a partire da giugno ora bisogna pensare solo all’Atalanta, che farà a meno del suo bomber principe German Denis.

Attilio Malena

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.