Bologna-Fiorentina 2-0 finale, decidono Diamanti e Ramirez. Racconto e Pagelle

Bologna-Fiorentina 2-0 finale, decidono Diamanti e Ramirez. Racconto e Pagelle

Stefano Pioli ottimista in conferenza stampa alla vigilia del recupero Bologna-FiorentinaBologna, 21 Febbraio – Alle 18.30 si disputa allo stadio Dall’Ara il recupero di Serie A tra Bologna e Fiorentina. Il derby dell’Appenino vede un Bologna nettamente favorito sulla Fiorentina, in virtù dell’exploit di San Siro contro l’Inter e della debacle casalinga della Viola contro il Napoli.

Pioli propone il classico 4-3-1-2 con Gillet tra i pali e il trio Raggi-Portanova-Antonsson a completare il reparto difensivo. A centrocampo Pulzetti e Rubin agiranno lungo le fasce, mentre Mudingayi e Perez stazioneranno nella zona nevralgica. In attacco ballottaggio tra Taider e Diamanti per un posto al fianco di Ramirez. Unica punta capitan Di Vaio.

Delio Rossi risponde con il 3-5-2. Boruc tra i pali, capitan Gamberini, Natali e Nastasic a completare la difesa a tre. Centrocampo folto con Cassani e Vargas laterali, mentre il metronomo Montolivo sarà affiancato nel settore centrale da Lazzari e dalla rivelazione Salifu. In attacco spazio al tandem Jovetic-Amauri

LA GARA Bologna-Fiorentina 0-0
A cura di Massimiliano Riverso

Bologna: Diamanti e Ramirez dietro a Di Vaio. Fiorentina: ci sono sia Montolivo che Olivera; davanti Jovetic-Amauri
Un minuto di silenzio per i tre militari italiani morti in un incidente stradale in Afghanistan.
L’arbitro Giannoccaro decreto l’inizio delle ostilità. Comincia il recupero della 21esima giornata.
3′ Punizione calciata da Ramirez, svetta in area Antonsson: palla fuori di un metro. Primo sussulto offensivo dei rossoblu.
5′ Fiorentina vicina al vantaggio! Destro a giro di Jovetic, che dal limite accarezza il palo alla sinistra di Gillet.
9′ Cassani si sgancia sulla destra e frana al suolo sul tocco impercettibile di Rubin. Corner corto per la Viola.
Vargas calcia la punizione, respinge Di Vaio sulla barriera: i giocatori della Fiorentina protestano per un presunto mani in area del capitano rossoblu. Azione da rivedere.
14′ Punizione tagliata di Ramirez a cercare i compagni in area, sventa la minaccia Amauri.
17′ Manovra avvolgente della Fiorentina, che poi spreca con un cross troppo corto di Cassani per Amauri.
19′ Jovetic verticalizza per Vargas, che resiste all’opposizione di Mudingayi ma calcia malissimo da posizione defilata.
20′ Ammonito Gamberini per un fallo da fabbro su Ramirez. Il capitano gigliato salterà la garà con la Lazio.
Sugli sviluppi della punizione Ramirez pennella per Di Vaio ma la conclusione è da museo degli orrori.
22′ Fiorentina pericolosa. Jovetic serve Amauri sul filo del fuorigioco, ottimo l’anticipo in uscita di Gillet.
25′ Cross di Montolivo per Jovetic, che tenta un colpo di testa in tuffo: provvidenziale Raggi ad anticiparlo in corner.
29′ Occasione gol Fiorentina. Tacco alla Bettega di Jovetic per Amauri, che incrocia di prima intenzione sul secondo palo: Gillet si distende e nega all’attaccante viola la prima gioia in campionato.
30′ BOLOGNA IN GOL: DIAMANTI
Di Vaio verticalizza per Diamanti, che riprende la sfera dopo la risposta d’istinto di Boruc e insacca con il sinistro. Bologna in vantaggio.
32′ Superman Gillet! Colpo di testa ravvicinato di Amauri ma il portiere belga si supera ancora.
37′ Sinistro dalla distanza di Lazzari sporcato da Raggi, palla facile per Gillet.
40′ Ancora Fiorentina vicina al pareggio: piattone di Montolivo, palla che sibila il palo alla destra di Gillet.
44′ BOLOGNA IN GOL: RAMIREZ
Gol da cineteca di Gaston Ramirez, che taglia sul primo palo e segna di tacco sull’assist di Di Vaio.
Bologna-Fiorentina 2-0 alla fine del primo tempo. Cinismo all’ennesima potenza per gli uomini di Pioli: due occasioni, due reti. Fiorentina più volte vicina al gol con Jovetic, Amauri e Montolivo, ma Gillet è da otto in pagella. Sfortunata la formazione di Delio Rossi.

Si riparte senza variazioni.
48′ Sinistro violento di Ramirez su punizione: Boruc blocca in due tempi.
53′ Espulso Olivera, Fiorentina in dieci.
Olivera interviene con il gomito su Diamanti e si prende il rosso diretto.
58′ Possesso palla Bologna, la Fiorentina stende a rendersi pericolosa.
59′ Sostituzione Fiorentina: entra Salifu, esce Vargas.
61′ Ammonito Diamanti per un fallo su Montolivo. Il fantasista dai riccioli biondi salterà la sfida interna contro l’Udinese.
66′ Bologna insidioso: Perez serve Pulzetti, che impegna Boruc sul primo palo. Palla in angolo.
69′ Sostituzione Bologna: entra Konè, esce Ramirez.
70′ Kone subito vicino al 3-0! Colpo di testa di un soffio a lato su cross di Pulzetti.
72′ Montolivo in area per JoJo, chiude splendidamente Portanova.
75′ Possesso palla Bologna, la Fiorentina sembra aver esaurito il combustibile.
77′ Ultime sostituzione per mister Pioli: entra Acquafresca esce Di Vaio. Applausi per il capitano. Esce anche Portanova, in campo Cherubin. Problemi fisici per il gladiatore rossoblu.
80′ Siamo entrati in pieno garbage time.
88′ Punzione di Jovetic dalla trequarti: svetta Cherubin e sventa la minaccia.
Quattro minuti di recupero segnalati da Giannoccaro, ma la gara è praticamente chiusa.
92′ Gillet chiude in bellezza deviando un sinistro velenoso di Jovetic
Bologna-Fiorentina 2-0 finale. Decidono Diamanti e Ramirez. Espulso Olivera. Gli emiliani agguantano i viola a quota 28.

LE PAGELLE

BOLOGNA (3-4-2-1): Gillet 7.5; Raggi 6.5, Portanova 6.5 (77′ Cherubin sv), Antonsson 6; Pulzetti 7, Mudingayi 6, Perez 6.5, Rubin 6; Diamanti 7, Ramirez 7.5 (69′ Konè 6); Di Vaio 6 (77′ Acquafresca sv). All. Pioli 7
FIORENTINA (3-5-2): Boruc 5.5; Gamberini 5, Natali 5.5, Nastasic 5.5; Cassani 6, Montolivo 6, Olivera 4 (esp.), Lazzari 6, Vargas 6 (59′ Salifu 6); Jovetic 6.5, Amauri 6. All. Rossi 5

Leave a Reply

Your email address will not be published.