Calciomercato Milan: Berlusconi vuole Cristiano Ronaldo

Calciomercato Milan: Berlusconi vuole Cristiano Ronaldo

MILANO, 31 GENNAIO – In questa finestra di mercato non sembra volersi fermare il club più titolato al mondo. Dopo il rientro di Merkel, il cui cartellino è ancora metà del Genoa, e il conseguente infortunio che lo terrà fuori per almeno otto settimane, il Milan cerca un sostituto.

Molte le voci che circolano al riguardo: De Rossi, Montolivo, Muntari sono tre dei nomi che dovrebbero far parte della lista di centrocampisti che saranno utili a svecchiare la rosa dei centrocampisti insieme ad Aquilani e all’ottimo Nocerino, secondo marcatore dopo Zlatan quest’anno. Muntari potrà approdare a Milanello già in queste ore visto il sì dell’Inter, mentre per Montolivo si parla di un colpo sferrato in queste settimane ma arriverà al Milan solo dopo gli Europer poiché l’AD Galliani ancora non è a conoscenza del reale budget per il mercato di “riparazione”. Stesso discorso per De Rossi che in caso di un possibile rifiuto di rinnovo con la Roma, data la sua indisponibilità a trasferirsi all’estero, si vedrebbe ammaliato dall’offerta del Diavolo.

Fantamercato per quel che concerne l’attacco e i possibili colpi del Milan. Berlusconi, visto l’imminente inserimento del “figlioccio” Pato nella lista dei trasferibili, ha subito gridato il nome di Cristiano Ronaldo per l’anno prossimo. A parole, perché di fatto c’è da superare l’ “umile” offerta degli sceicchi del Manchester City che si aggira intorno ai 170 milioni di euro . Forse più fattibile la pista Carlos Tevez che per ora sembrerebbe non muoversi dalla squadra di Mancini ma si pensa che Galliani potrà portarlo in rossonero già dall’anno prossimo.

Da valutare ancora le prestazioni future del neo acquisto del Milan Maxi Lopez che ancora non è riuscito a trovare spazio in campo.

+ Calciomercato Milan: Tutte le notizie sul mercato dei rossoneri

Pier Paolo Iafrate

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.