Calciomercato Milan: Galliani rilancia l’offerta per Tevez, ma Leonardo ha il sì del City

Calciomercato Milan: Galliani rilancia l’offerta per Tevez, ma Leonardo ha il sì del City

MILANO, 25 GENNAIO – Per Carlos Tevez il Milan non si ritira. In queste ore, l’ad Adriano Galliani, sta trovando il modo di rilanciare la trattativa con il Manchester City. Le parole di ieri sera del patron Mubarak, il presidente arabo del club inglese, duro con Tevez e con il club di via Turati, hanno sortito l’effetto sperato: mettere pressione a Galliani e all’agente iraniano Joorabchian e costringerli a scendere dalla loro posizione di sicurezza, modificando la proposta di Rio de Janeiro, prestito gratuito e obbligo di riscatto condizionato.

In queste ore il Milan sta per confezionare il nuovo rilancio: sempre prestito per Tevez, ma questa volta oneroso con 5 milioni subito, fino ad arrivare a 30 per il riscatto finale del giocatore argentino. Chiaro che prendere l’Apache con un prestito oneroso sarebbe un segnale chiaro di un riscatto a fine stagione. Basterà questa proposta non ancora formulata a convincere il City?

Dentro i vertici del club di Via Turati c’è il sospetto che l’uscita di ieri del club inglese sia in qualche modo stata fatta in accordo con il Psg, per fare uscire allo scoperto il Milan e costringerlo a prendere una posizione definitiva entro 48-72 ore massimo. Un mossa stratigica messa a segno prima da Leonardo, che annunciava l’uscita dalla trattativa del club parigino, e poi qualche ora dopo dal City tramite il duro comunicato pubblicato sul sito ufficiale.

Il club transalpino era pronto a versare 37 milioni di euro nelle case dello sceicco inglese, e adesso sembra pronto a rientrare in scena per affossare il sogno del buon Galliani.

+ SPECIALE CALCIOMERCATO: TUTTE LE NOTIZIE SULL’AFFAIRE TEVEZ

Redazione BNSport

Leave a Reply

Your email address will not be published.