Calciomercato Milan: Alexandre Pato rifiuta il Psg. Una scelta d’amore

Calciomercato Milan: Alexandre Pato rifiuta il Psg. Una scelta d’amore

MILANO, 12 GENNAIOMilan e Psg hanno raggiunto l’accordo: 35 milioni di euro per l’acquisto di Alexandre Pato. Il fuoriclasse brasiliano vestirà la maglia del Paris Saint-Germain.

Il Milan ha ottenuto le dovute garanzie dal Psg, i francesi hanno rilanciato, così il Papero riabbraccia il suo mentore Carletto Ancelotti.
I proventi di questa transazione serviranno per coprire i costi dell’operazione Tevez, consentendo a Galliani di agire con totale tranquillità, senza ulteriori esborsi extra.

Il diavolo potrebbe non fermarsi, Tevez, avendo già disputato la massima competizione europea con il City, non è utilizzabile in coppa, ed una eventuale rinuncia a Pato potrebbe costringere Galliani a virare su un altro attaccante, presumibilmente in prestito, coprendo la falla lasciata dal papero e da Cassano. Il nome dell’ultima ora è il juventino Amauri.

Derby permettendo, per ora Milan batte Inter sul mercato!

+ LA SMENTITA UFFICIALE DI PATO

La società A.C. Milan comunica che Alexandre Pato resterà in maglia rossonera. L’attaccante brasiliano ha deciso di proseguire la sua avventura con il Milan, respingendo l’assalto milionario del Psg. Pato ha voluto commentare così: “Il Milan è casa mia. Non volevo interrompere la mia carriera in rossonero dopo aver vinto i miei primi due trofei con questa maglia. Voglio contribuire a scrivere la storia del Milan e ai successi futuri di questa Società con allegria e in perfetta armonia con tutto l’ambiente. Questa gioia mi darà la carica per affrontare le partite future con maggiore entusiasmo, voglia di vincere e fare gol. Oggi per me è un giorno speciale. Ringrazio il Presidente Berlusconi, la Società e tifosi che hanno sempre creduto in me”. Con questo comunicato – apparso sul sito ufficiale del Milan – l’attaccante brasiliano Alexandre Pato ha parlato del suo futuro.

+ APPROFONDIMENTO Tutte le notizie sul calciomercato
+ IL CASO TEVEZ Le ultime notizie in diretta da Londra

Mario Lorenzo Passiatore

Leave a Reply

Your email address will not be published.