Calciomercato Juventus: Kolarov l’esterno, Ilicic o Ramirez il trequartista

Calciomercato Juventus: Kolarov l’esterno, Ilicic o Ramirez il trequartista

Gaston Ramirez - Bologna FC

TORINO, 1 NOVEMBRE – La Juventus torna da San Siro con molte certezze. Innanzitutto un primo posto in classifica ribadito e impreziosito dalla vittoria nel Derby d’Italia. Un attacco che funziona a meraviglia supportato da inserimenti letali dei centrocampisti e alimentato da un collettivo solido e unito.

[ad#HTML-2][ad#Google Adsense]

Dal reparto offensivo arrivano però anche le note dolenti. Parliamo di quei giocatori che occupano uno spazio che non è quello rettangolare del campo di gioco. Gente come Amauri, Iaquinta, Toni e Quagliarella.

Conte e la Juve hanno bisogno di sfoltire una rosa troppo ampia per una squadra che non ha le Coppe e cosi a Gennaio ci saranno molte partenze. Il brasiliano ha mercato all’estero ma non è escluso un suo ritorno a Parma. Iaquinta sembra destinato allo Spartak Mosca mentre per Luca Toni si profila un ingaggio da parte di qualche squadra araba anche se girano voci di un interessamento del Napoli. Anche Quagliarella potrebbe andarsene ma di sua spontanea volontà dato che non vorrebbe perdersi gli Europei a furia di panchine con la Juventus.

I bianconeri intanto cercano sempre un esterno per sostituire i deludenti Elia e Krasic. Sempre più insistenti le voci che vorrebbero Kolarov bianconero per il nuovo anno ma resta vivo l’interessamento dell’Inter. Le idee nuove sono quelle di Ilicic o Ramirez: Amauri e Marrone come contropartita per arrivare allo sloveno mentre servirebbero 12 milioni per l’uruguayano del Bologna. Se un’operazione del genere andrà in porto sarà il chiaro segnale che le famose ali di Conte e il suo 4-2-4 non sono poi quei dogmi calcistici che si credeva.

Andrea MarraBnsport

Leave a Reply

Your email address will not be published.