Per Bryant alla Virtus Bologna, Sabatini offre due milioni e mezzo

BOLOGNA, 28 settembre – Per l’asso dell’NBA Kobe Bryant si profila un’offerta di ben 2 milioni e mezzo di dollari per convincerlo a giocare 35 giorni nel nostro Paese. Infatti, questa sarebbe l’offerta lorda che ieri sera la Virtus ha presentato al campione per vestire la maglia della Canadian Solar da domenica 9 ottobre a domenica 13 novembre.

Una proposta del genere, Claudio Sabatini l’ha potuta effettuare solo dopo che il suo progetto ha ricevuto la condivisione degli altri club. L’assemblea della Lega ha dato ampia disponibilità a modificare il calendario durante la permanenza di Kobe in Italia, consentendo alla Canadian Solar di disputare anche 10 gare nell’arco dei 36 giorni che sarebbero coperti dal contratto.

L’affare-Bryant, ha messo in secondo piano un’altra idea di Sabatini, ovvero di riportare Manu Ginobili in maglia bianconera. Ci ha pensato lo stesso giocatore italo-argentino a ricordare a tutti come la trattativa sia ancora in piedi e la V nera attenda una sua risposta. Infatti, Manu afferma: «La possibilità esiste. Ora ci sto pensando e nel caso sarebbe per un paio di mesi, fino a quando non si risolverà il lockout Nba perché poi tornerei a San Antonio, ma se giocherò in un posto che non è San Antonio, quello sarà a Bologna».

Nicola Celentano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>