Balotelli: “Non amo Manchester”. SuperMario vicino al Milan?

Balotelli: “Non amo Manchester”. SuperMario vicino al Milan?

MILANO, 3 AGOSTO – Dopo i botti di fine mercato scorso, Ibra-Robinho, anche quest’anno il Milan potrebbe piazzare il colpo nel reparto avanzato. A Manchester Mario Balotelli non si trova a suo agio e i dirigenti meneghini proveranno a chiederlo in prestito. Per arrivare al giovane attaccante, però, è necessario prima vendere un’attaccante, e Cassano sarebbe il primo indiziato

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Peel]

Nonostante Adriano Galliani continui a dire che al Milan serva spòp una mezzala sinistra sono in tanti a credere nella fattibilità dell’affare “Balotelli al Milan”. Anche questa volta il Milan, oltre che sulla volontà del calciatore, può avvalersi dell’aiuto di Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic e Van Bommel e anche dell’attaccante azzurro, abilissimo in queste situazioni.

Per far posto a Balotelli però è necessario che un attaccante lasci Milanello e oltre al giovane Paloschi (che dovrebbe essere girato al Chievo) l’indiziato a partire è Antonio Cassano. Il talento barese si è accorto che continuando a restare in rossonero potrebbe perdere la Nazionale e la possibilità di giocare gli Europei 2012 in Polonia e Ucraina. Prandelli è stato chiaro: in azzurro ci andrà solo chi gioca titolare nel proprio club. Per questo il Pibe di Bari sta pensando di andarsene e sarebbero due le possibili destinazioni: il clamoroso ritorno a Genova sponda Grifone o un approdo alla Fiorentina, squadra che è sempre stata affascinata dal talento del pugliese e che è alla disperata ricerca di un giocatore che possa accendere il pubblico Viola.

Nicola Celentano

[ad#Cpx Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.