L’Uruguay vola in finale, ci pensa Suarez

L’Uruguay vola in finale, ci pensa Suarez

BUENOS AIRES, 20 LUGLIO Ci pensa Suarez, due volte in pochi minuti. Il Perù è domato e l’Uruguay è la prima finalista della Copa America. Copa America 2011 che, davvero entusiasmate e ricca di colpi di scena, si avvia verso l’epilogo. La Celeste di Tabarez, dopo la serata vittoriosa contro Messi e compagni, mette KO anche il Perù, dopo una partita dura e molto tattica nei primi 45 minuti. Bisogna attendere la ripresa per assistere alle giocate che regalano il biglietto per la finale alla squadra del napoletano Cavani, grande escluso, poiché ancora infortunato.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay]

Ma andiamo con ordine. Il primo tempo riserva poche emozioni: l’Uruguay è un 11 solido e ben ordinato. Buona difesa, centrocampo laborioso e attacco davvero temibile, nonostante l’assenza di Cavani. In ogni caso il Perù è ben schierato in campo e la Celeste è costretta agli straordinari per tentare di impostare le geometrie in campo. Unica conclusione degna di nota è quella di Perez  che impegna l’estremo difensore peruviano Fernandez. Gli Incas invece si spingono in avanti solo con Vargas, che padrone della sua fascia di competenza, si fa vedere con qualche cross verso il centro.

La ripresa è sine dubio più briosa. Tabarez sprona i suoi ad alzare i ritmi e dopo soli 8 minuti arriva la prima rete di Suarez, stella del Liverpool, che azzecca un tap in dopo la sfortunata respinta di Fernandez sulla staffilata da lunga distanza dell’eterno Forlan. Serviva il goal a mutare completamente la partita. Adesso il Perù si lancia in avanti cercando disperatamente il pareggio, ma concede troppi spazi alle transizioni avversarie che non perdonano. Difatti al 13’ del secondo tempo, Suarez sigla la sua personale doppietta, dopo aver saltato Fernandez palla al piede. La partita praticamente termina qui: il Perù non è in grado di reagire; si scaldano gli animi e Vargas perde la testa. Espulso per una gomitata a Coates.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=h9WIwaYii2E[/youtube]
Enrico Francesco Ortisi

[ad#Aruba PopUnder][ad#Cpx Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.