Calciomercato Milan: El Shaarawy e Ganso il futuro. Cassano il presente

Calciomercato Milan: El Shaarawy e Ganso il futuro. Cassano il presente

MILANO, 23 GIUGNO – Giornata intensa quella vissuta dai dirigenti rossoneri all’Hotel Hilton di Milano. Cassano, Ganso e El Shaarawy i protagonisti assoluti del mercoledì di calciomercato.

Procediamo con criterio, analizzando la situazione caso per caso.
“Cassano resterà se utile al Milan. Antonio quest’estate la sta vivendo tranquillo, anzi mai come quest’anno è tranquillo: è con la moglie e con il bimbo, e ha vinto uno scudetto nel quale penso che un po’ di suo ce l’abbia messo”, è il commento di Beppe Bozzo, agente del talento di Bari Vecchia.
Replica più tardi Adriano Galliani: “Nessuno al Milan ha il posto garantito. Antonio, da campione, si giocherà il posto con gli altri campioni che abbiamo”. Le parole di Galliani sembrano chiudere ogni discorso su una possibile partenza del numero 99 rossonero, ma l’eventuale scarso utilizzo nelle prime fasi della prossima stagione potrebbe innescare una bomba ad orologeria all’interno dell’idilliaco spogliatoio rossonero.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

El Shaarawy è da giorni un giocatore del Milan, ma la presentazione ufficiale avverrà sabato. Il il fenomeno italo-egiziano resterà quasi sicuramente al Milan: “E’ un giocatore straordinario che può diventare un grande campione e resterà sicuramente con noi la prossima stagione”, il commento del presidente vicario del Milan ai microfoni di SkySport24.

Paulo Henrique Ganso sta studiando l’italiano da almeno due mesi. Il baby fenomeno del Santos che piace al Diavolo sta prendendo lezioni di italiano da un professore madrelingua: lo rivela il quotidiano brasiliano, la Folha de S.Paulo. Il trequartista prodigio, durante il periodo di trattamento di una lesione alla coscia, avrebbe preso lezioni da un professore privato di italiano per essere pronto ad une eventuale trasferimento a Milano. La notizia rafforza i rumors di trattative in corso tra il club rossonero e il giocatore del Santos, che ieri ha disputato la finale di coppa Libertadores contro il Penarol.

Ieri il Milan ha anche perfezionato l’acquisto definitivo di Boateng e di Paloschi dal Genoa.

Bnsport

Leave a Reply

Your email address will not be published.