Nuovo caso in Rai: Vieni via con me non tornerà. E Fazio attacca

Nuovo caso in Rai: Vieni via con me non tornerà. E Fazio attacca

BOLOGNA, 13 GIU. E’ con una lettera al quotidiano Repubblica che Fabio Fazio ha deciso di criticare le scelte dei vertici della rete pubblica. Il messaggio è chiaro: “Non sono più disposto a fare Vieni via con me in questa Rai” ha dichiarato il noto conduttore televisivo.

La scelta di Fazio è il risultato di “clima ostile” e “indifferente” percepito negli ultimi sei mesi in merito alla riproposizione del programma campione di ascolti, ma non solo: risposte evasive e poco chiare, limitate garanzie sulla gestione degli ospiti e dei collaboratori anche per “Che tempo che fa”. Persino la Littizzetto sarebbe in forse per la prossima stagione del programma che è stata inserita proprio oggi, si direbbe in extremis, nei palinsesti Rai. Appare evidente come il problema tra Fazio e la Rai non sia di natura economica, aspetto per il quale “è stato trovato subito un accordo”, bensì organizzativa e contenutistica.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Aruba PopUnder][ad#HTML]

Il ritorno di “Che tempo che fa” e di altri “discussi” programmi della terza rete come “Ballarò”, “Report”, “Parla con me” è stato approvato dalla riunione degli amministratori Rai con 8 voti a favore e 1 astenuto.

Gianluca Francesco Pisutu

Leave a Reply

Your email address will not be published.