Calciomercato Inter, Julio Cesar snobba la Roma e lancia la sfida al Milan

Calciomercato Inter, Julio Cesar snobba la Roma e lancia la sfida al Milan

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay]

ROMA, 7 GIUGNO - «Julio Cesar offerto alla Roma», «Julio Cesar verso Manchester», «Il fantasma di Viviano, l’erede annunciato». I titoloni apparsi sui giornali in queste settimane hanno infastidito notevolmente il portiere nerazzurro, producendo una piccola frattura nel rapporto con l’Inter.

Prima di imbarcarsi sull’aereo per Rio, destinazione Copa America 2011, il numero 1 brasiliano si è levato qualche sassolino dalla scarpa, ribadendo la sua intenzione di vestire ancora a lungo la casacca della Beneamata.

«La Roma ha sondato il terreno. Erano interessati», ha esordito Julio ai microfoni della GdS. «Ho deciso che resto all’Inter fino al 2014. Quando scadrà il mio contratto. Quindi, capitolo chiuso. Vorrei che il mio nome sparisse dalle pagine di calciomercato: niente Roma, niente Manchester, niente di niente».

Poi lancia una stilettata a Viviano: «Non parlo di altri portieri. Anzi, parlo solo di Castellazzi. L’Inter ha un ottimo vice».

Infine, dopo aver rassicurato i tifosi sul futuro di Sneijder, lancia la sfida al Milan: «Voglio battere subito il Milan nella Supercoppa italiana e rivincere lo scudetto. Poi, prima del 2014 vorrei alzare nuovamente la Champions».

Bnsport

[ad#HTML][ad#Aruba PopUnder]

Leave a Reply

Your email address will not be published.