Serie A: Top e Flop della 21esima giornata

Serie A: Top e Flop della 21esima giornata

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 24 GENNAIO – Tra i top di giornata al terzo posto Cesare Bovo autore di un bel goal che vale tre punti per il Palermo, il difensore segna poche reti ma quasi sempre decisive. Al secondo posto Di Natale, anche se la sua panchina era convinta che avrebbe segnato la punizione con cui batte Castellazzi è una delle immagini più belle della giornata. Il primo posto va di diritto a Marco Di Vaio, l’attaccante romano si sta comportando da leader, si prende sulle spalle la squadra e la sta traghettando fuori dalla zona calda nonostante i punti di penalizzazione che periodicamente infliggono ai felsinei.

Flop – Sul podio ci sono in ordine di demerito Pellegrino, Di Michele, Dias. Il difensore del Cesena colleziona il secondo autogoal in una settimana, se continua così Ficcadenti sarà costretto ad avanzarlo. Anche Di Michele dimostra una certa costanza, tre rigori calciati, tre rigori falliti, e non è colpa degli arbitri. Probabilmente la permanenza in campo di Dias non avrebbe cambiato il risultato, ma da un giocatore della sua classe e della sua esperienza ci si aspetterebbe più freddezza.

Maria Scopece

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.