Calciomercato Milan: arriva Luca Toni in qualità di vice Ibra

MILANO, 30 DICEMBRE – Mentre i campioni rossoneri si allenano al caldo di Dubai i suoi dirigenti lavorano per rinnovare la rosa degli uomini a disposizione di Massimiliano Allegri. Galliani è volato a Rio de Janeiro per discutere del futuro di Ronaldinho con Roberto De Assis,fratello e manager del campione verdeoro. Tuttavia l’incontro previsto per il per ora di pranzo è saltato causa impegni personali del manager.

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

Galliani non ha perso tempo e ha dedicato il pranzo a Enrico Preziosi e all’altra trattativa sul in ballo in casa rossonera, l’arrivo di Luca Toni in qualità di vice Ibra. Preziosi nei giorni scorsi non aveva avuto belle parole per il centravanti, dando appena un 3 all’inizio di stagione dell’attaccante.

La risposta del giocatore non si è fatta attendere, e dai toni scelti non sembra ci sia la volontà di recuperare il rapporto “Il presidente mi ha fatto arrabbiare. Credo mi abbia mancato di rispetto. Ora si vedrà, ne parlerò con il mio agente”.

Tuttavia il presidente del Genoa fa il suo gioco , al rialzo, e ironizza sul passaggio in rossonero della sua punta “Toni va al Milan come Ronaldinho va al Lumezzane” che considera incedibile “Toni è un giocatore del Genoa, non si muove anche se me lo chiedono. E poi al Milan non serve”. Forse la situazione potrebbe sbloccarsi grazie all’intercessione di Tinti, agente, tra gli altri, di Toni e di Pirlo, volato a Dubai per discutere del rinnovo del regista rossonero e che non avrà perso l’occasione per sondare la serietà delle intenzioni milaniste.

Maria Scopece

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.