Nba, nuova sconfitta per New Orleans. Bene Miami e Dallas

Nba, nuova sconfitta per New Orleans. Bene Miami e Dallas

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 30 NOV. – Periodo negativo per New Orleans che incassa la quarta sconfitta in cinque gare, perdendo posizione ad ovest superata anche da Utah. La squadra di Belinelli perde ad Oklahoma contro i giovani Thunder guidati dal solito  Durant(26 pt. e 11  rimbalzi)) e da un Westbrook decisivo nel finale,(25 pt e 11 assist). L’italiano per la settima partita consecutiva in doppia cifra inizia bene ma si spegne col tempo, per lui 10 punti con  un modesto 3-10 dal campo. Chris Paul al solito positivo in fase di gestione palla (14 assist) ma subisce 2 brutte stoppate che lo condizioneranno per il resto della la gara.

New Orleans-Oklahoma City: 89-95

Continua il momento positivo per Dallas(sesta vittoria di fila)adesso seconda insieme a Los Angeles ad ovest. Nowitzki guida i Mavericks alla vittoria contro i Rockets orfani di Ming. Per la stella tedesca 20 punti e 10 rimbalzi. Bene anche Butler(19 punti). Per Houston da segnalare il solito Scola(15 pt) e Martin(17 pt).

Dallas-Houston:101-91

Miami vince contro Washington e risale posizioni ad East, per vincere bastano i tre campioni che mettono 76 punti da soli(James 30, Bosh 20,Wade 26,di cui 22 nella seconda parte), poco dal resto della squadra. I Wizard senza il rookie Wall faticano a rimanere vicini agli Heat, bene i soli Blatche(26 pt) e Arenas(23). Adesso la compagine di Florida è quinta e deve dimostrare di saper battere avversari più solidi.

Miami-Washington: 105-94

Vlady La Greca


Leave a Reply

Your email address will not be published.