Milan in testa al campionato. La cura Allegri funziona

Milan in testa al campionato. La cura Allegri funziona

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay]

MILANO, 11 NOV. – Bella partita ieri a San Siro, concitata e spettacolare. A dare spettacolo sono gli attaccanti del Milan, in gol tutti e tre, e l’arbitro Banti che non concede due rigori ai palermitani.

Dopo una partenza spedita in Milan trova il gol al 19′, calcio d’angolo battuto da Seedorf e Pato svetta in area di testa castigando Sirigu. Il Palermo prova a reagire, i rossoneri si difendono e ripartono in contropiede.

I rosanero ci provano ma l’attacco sembra un po’ fiacco. Nella ripresa però trova un gran gol  Bacinovic, che da fuori area trova un destro rasoterra che beffa Abbiati.

Alla mezz’ora del secondo tempo arriva la svolta della partita, Ambrosini viene steso in area da Sirigu e Banti indica il dischetto. Ibra non sbaglia e il Milan torna in vantaggio.

Il Palermo si riversa in avanti ma senza riuscire a colpire, anche se Banti non vede due rigori per i palermitani che avrebbero potuto cambiare le sorti del match. Gli attacchi del Palermo producono però i contropiedi del Milan, Ibra con una fuga sulla sinistra apre la difesa rosanero, serve un pallone d’oro a Robinho che insacca e chiude la partita.

Milan in testa al campionato, grazie anche alla dèbacle della Lazio a Cesena.

Domenica prossima il derby, per cercare di mantenere il primato, con l’Inter che guarda a meno tre, ma senza Pato e Inzaghi infortunati, con le condizioni di entrambi ancora da chiarire.

Marco Valerio Loi

[ad#Aruba Banner][ad#Cpx Popunder]

Leave a Reply

Your email address will not be published.