NBA: Belinelli vince ancora. New Orleans vola

NBA: Belinelli vince ancora. New Orleans vola

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

New Orleans Hornets-Miami Heat 96-93Gli Hornets di Belinelli battono Miami e piazzano la quinta vittoria consecutiva affiancando cosi i  Lakers in vetta alla Western Conference. Gli Heat del trio stellare Wade-James-Bosh reduci da quattro vittorie consecutive si sono arresi al collettivo di New Orleans capace di portare 5 uomini in doppia cifra. Belinelli gioca 31 minuti mettendo 8 punti e 3 assist al tabellino, senza troppe forzature. Grande prestazione del centro Okafor ,vero dominatore del pitturato, finalmente concreto (26 pt e 13 rimbalzi); ma ovviamente il leader indiscusso è il solito Chris Paul (13 pt e 19 assist) da cui iniziano tutte le azioni. Bene anche West( 15 pt).

Miami paga il pessimo primo quarto ,va sotto di 12, e cerca di risalire con i suoi solisti, che devono caricarsi tutto il peso offensivo. James chiude con 20 pt ,10 assist (ormai sempre più sua caratteristica) e 7 rimbalzi. Il principale terminale degli Heat resta Wade ,che piazza 28 pt conditi da 10 rimbalzi. Bosh ne realizza 15. Male tutto il resto,  House forza molto e chiude con 4 pt, Arrojo resta a secco, e il tiratore Jones non è in serata. Dignitosi Haslem(8 pt) e Ilgauskas(10 pt) ma mancano nei momenti decisivi.

Vlady La Greca

Leave a Reply

Your email address will not be published.