BOLOGNA РSIENA, LE PAGELLE DEL TRIONFO ROSSOBL̪. ADAILTON SUPERSTAR

BOLOGNA РSIENA, LE PAGELLE DEL TRIONFO ROSSOBL̪. ADAILTON SUPERSTAR

BOLOGNA, 29 OTTOBREPrima vittoria per Colomba e forse ultima sconfitta per Giampaolo. A dire il vero il Siena non ha demeritato facendo suo il gioco nel primo tempo, ma non ha saputo capitalizzare le occasioni che è riuscito a creare. Oltre al danno la beffa perché il gioco espresso dai bianconeri non è affatto deprecabile, ma ad avere la meglio è stato un Bologna super propositivo con un Adailton ritrovato che torna alla vittoria dopo tre turni.

BOLOGNA
Viviano 6.5 – Bravo a respingere tre conclusioni dalla distanza non facili.
Raggi 6 – Si comporta bene nel contrastare gli attacchi senesi.
Britos 6 – Troppo irruento a volte ma comunque sempre corretto.
Lanna 6.5 – Bello il suo cross dalla sinistra che porta al raddoppio di Osvaldo.
Portanova 6 – Non sempre dimostra costanza di rendimento comunque va premiato il suo impegno complessivo.
Mingazzini 6 – Eè bravo a dare spessore al reparto offensivo non sempre perfetto.
Guana 5.5 – Talvolta è fuori dal gioco.
Valiani 6.5 – Decisivo nel salvare sulla linea la conclusione a botta sicura di Ghezzal.
Vigiani s.v. – Entra in campo troppo tardi.
Tedesco 5.5 – Poco incisivo nel consegnare palloni ai propri compagni.
Mudingayi s.v. – Entra a pochissimo dalla fine.
Osvaldo 6.5 – Segna un gol bello e determinante.
Marazzina s.v. – Non tocca nemmeno un pallone.
Adailton 6.5 – Segna un gran gol e ne sfiora tre su punizione.

SIENA
Curci 6 – Incolpevole su entrambi i gol.
Brandao 5 – Sbaglia molto nella sua marcatura.
Ficagna 5.5 – Concede troppo agli avversari e non si comporta meglio quando si butta in attacco.
Garofalo s.v. – Entra a pochi minuti dal termine.
Codrea 5 – Delude molto per tutto il primo tempo al punto per cui Giampaolo lo sostituisce all’intervallo.
Vergassola 5 – Oltre che a centrocampo sbaglia anche quelle poche volta in cui si riversa in attacco.
Jajalo 5.5 – Molto spesso è troppo lezioso con il pallone tra i piedi.
Ekdal 6 – Non dispiace più di tanto anche se certamente la sua prestazione non è eccellente.
Rossi 5.5 – Molto poco incisivo e determinante.
Rosi 5.5 – Impreciso in fase di impostazione del gioco.
Ghezzal 5 – Sbaglia un paio di occasioni non da lui.
Paolucci s.v. – Entra troppo tardi.
Maccarone 5.5 – Non vede mai un pallone e in qualche modo si salva con un assist per il gol di Calaiò.
Calaio’ 6 – A situazione già compromessa ha il merito di segnare la rete della flebile speranza.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.