Luca Bizzarri picchiato sabato notte. Siete su Scherzi a parte!

Luca Bizzarri picchiato sabato notte. Siete su Scherzi a parte!

GENOVA, 25 GIUGNO – Uno scaltro ‘cinguettio’ che lasciava apparentemente poco spazio a interpretazioni (“Madonna, quante glien’ho dette…”) insieme alla foto col naso incerottato e un vistoso occhio nero pubblicata domenica mattina sul profilo twitter di Luca Bizzarri, sono bastati a gettare nel panico i suoi fan.

Immediata la reazione dei tanti follower del conduttore genovese che si sono mobilitati per avere notizie sul suo stato di salute. Il social network letteralmente preso d’assalto dai numerosi retweet (per i pochi non avvezzi al gergo di twitter si tratta della ripubblicazione sulla propria pagina di uno stato o di una foto di un altro) del subdolo cinguettio.

L’ex iena di Italia 1 si è divertito molto in un primo momento ad assecondare le preoccupazioni delle decine di ragazzi e ragazze che gli chiedevano spiegazioni sulla ‘nottata brava’ immaginando chissà quale avventura, una rissa era l’eventualità più gettonata.

Nel pomeriggio di domenica un altro tweet che non chiariva la situazione, “Alla fine è rimasto il nasone, ma mi sono venute le guanciotte di Arnold quando dice: “ Che diavolo stai dicendo Willis?”

Ieri in giornata la smentita, sempre tramite twitter: “ Non riuscire a dormire per il naso chiuso post operazione. Alzarsi smadonnando”.

Una domenica in perfetto stile Scherzi a Parte per il comico (reduce dal grande successo del programma su Canale 5) che si è sottoposto a un piccolo intervento chirurgico al naso.

Simone De Rosas

Leave a Reply

Your email address will not be published.