Isola dei Famosi: Guendalina e Jivago eliminati. Sfida Elia-Moric al televoto, Yespica resiste

Isola dei Famosi: Guendalina e Jivago eliminati. Sfida Elia-Moric al televoto, Yespica resiste

ROMA, 24 MARZO – La nona puntata dell’Isola dei Famosi regala una nuova doppia eliminazione. A sorpresa a lasciare il gioco è l’ex gieffina Guendalina Tavassi, dati da molti come favorita per la vittoria finale, che viene sconfitta dal televoto dall’amica-nemica Andrea. “C’è tanta gente che mi ama, ma anche tanta che mi odia. Sono contenta di essere così importante per alcune persone. Me ne torno da mia figlia” commenta incredula e tra le lacrime Guendalina. La commozione colpisce anche Antonella Elia, che sull’Isola aveva molto legato con la ragazza.

Lasciato il Tempio e i compagni naufraghi, Guendalina viene traghettata a Cayo Solitario dove affronta al televoto Aida Yespica per la permanenza, in totale solitudine, al gioco.

Una nuova sconfitta per l’ex GF a cui non resta altro che prendere il suo sacco di iuta e rientrare in Italia, mentre in studio Cecchi Paone commenta così la definitiva uscita della concorrente dal reality: “Dovrebbe mettere i piedi per terra. C’è tanta gente che non sa nemmeno chi è Guendalina e a cui non interessa nulla di lei”.

Intanto sull’Isola arriva un’eliminazione a sorpresa, che vede protagonista il modello brasiliano Jivago. Anche per lui si apre la possibilità di Cayo Solitario, ma battere la Yespica è davvero un’impresa ed anche per Jivago non resta che salpare lasciando alle sue spalle le bianche spiagge e tornare a casa.

Proprio a Milano fanno il loro ingresso in studio la vincitrice morale Carmen Russo, l’eliminato Mago Otelma trasportato in un sarcofago e Rossano Rubicondi.

Le nomination di questa settimana sono uno dei momenti più discussi della puntata. I più nominati dal gruppo sono Max Bertolani e Antonella Elia e il leader della settimana, Manuel Casella, decide di mandare al televoto l’amica Antonella. La showgirl non le manda a dire e replica immediatamente alla scelta dell’amico: ” Lo considero un tradimento Manuel. Me ne frego del gioco. L’amicizia è amicizia. Il gioco è gioco. E con questo ho chiuso con te. Falsi come Giuda. Poveri deficienti che giocate pensando di vincere”. L’Elia sbrocca raccogliendo gli applausi del pubblico in studio, mentre i due incolpati cercano di spiegare che la loro scelta è solo tattica di gioco.

Manuel Casella, chiamato a decidere da leader anche il nome del secondo candidato, non sorprende e nomina Nina Moric.

Una sfida tutta al femminile settimana prossima tra l’Elia e la Moric.

Una nomination che ha mostrato chiaramente il gioco sporco e falso dei due uomini rimasti in gioco Max Bertolani e Manuel Casella, pronti a tutto pur di vincere.

Peccato che non abbiano valutato nel loro gioco il pubblico, a cui spetterà la scelta finale.

Emanuele Ambrosio

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.