Whitney Houston e Michael Jackson erano innamorati. A confessarlo l’amico produttore

Whitney Houston e Michael Jackson erano innamorati. A confessarlo l’amico produttore

ROMA, 24 FEBBRAIO – L’ugola d’oro è volata via. La sua voce risuonerà in eterno sulle note di un classico della musica mondiale come “I will always love you” amato e conosciuto da tutti.

Whitney ci ha lasciati troppo presto. A soli 48 anni ha deciso di salutare la figlia, la famiglia, i suoi fan complice una vita troppo difficile da gestire e allo stesso tempo da vivere.

Dopo la sua morte il circolo mediatico è subito impazzito, mosso alla ricerca di indiscrezioni, foto e notizie. Del resto non ci si ferma mai, neanche dinanzi alla morte.

Negli ultimi giorni sui giornali di gossip sono trapelate notizie relative alla vita sentimentale della star. In primis Kevin Costner, co-protagonista del cult movie “Guardia del corpo”, ha rivelato di aver provato verso Whitney un sentimento forte, ma di non essere mai riuscito in tutti questi anni a farsi avanti.

Ma in realtà a far notizia sarebbe la rivelazione di un produttore musicale, David Gest, ex marito di Liza Minelli e amico della star.

Proprio Gest dalle pagine del Sun ha confessato: “Whitney avrebbe voluto sposare Michael Jackson”. Amico di entrambi, Gest non si tira indietro e racconta un particolare sconosciuto al mondo : ” Michael mi raccontò di quella volta quando si scambiarono un bacio appassionato, mentre Whitney mi confessò di essere molto innamorata di lui”.

Il produttore non si ferma, anzi aggiunge: “Lo voleva sposare, ma Michael era troppo timido per farsi avanti”.

Molti anni dopo fu proprio Jackson a confessare all’amico di essere pronto a rischiare   e a dichiarare il suo amore all’amica Whitney. Sempre dal Sun Gest confessa: “Se si fossero messi insieme, non sarebbe caduta nel baratro della droga” visto che un anno fa durante il concerto di Copenaghen il produttore ha visto una Whitney irriconoscibile: “E’ stata la sua esibizione più triste. Avevo le lacrime agli occhi. Non riusciva a tenere le note”.

Sicuramente non potremo mai sapere con certezza la veridicità di questa notizia, visto che entrambi sono scomparsi.

Ci resta però questa notizia e la speranza che almeno nella vita ultraterrena i due possano essersi rincontrati e confessato il loro amore. Da oggi non più segreto al mondo.

Emanuele Ambrosio

One Response to "Whitney Houston e Michael Jackson erano innamorati. A confessarlo l’amico produttore"

  1. Anna Maria  2012/02/25 at 00:28

    Bellissimo questo articolo, finalmente qualcuno scrive qualcosa di positivo su questi due grandissimi artisti. Sono sicura che avranno coronato il loro sogno d’amore rimasto segreto l’uno verso l’altro in Paradiso.

Leave a Reply

Your email address will not be published.