Crozza copia una battuta da Spinoza, bufera su Twitter. Un altro Luttazzi?

Crozza copia una battuta da Spinoza, bufera su Twitter. Un altro Luttazzi?

ROMA, 9 FEBBRAIO – “Alla fine la notte bianca più affascinante invece che a Veltroni è toccata ad Alemanno’’, questa la battuta di Crozza che ha fatto ridere lo studio di Ballarò nell’ultima puntata.

Il comico si riferiva ovviamente alla modesta nevicata che venerdì scorso ha bloccato Roma e che tante polemiche ha attirato sul sindaco Alemanno per la sua incapacità di affrontare l’emergenza.

Ma la rete, che ormai non perdona nessuno, ha fatto una scoperta in tempo reale: non solo la battuta è stata copiata dal sito umoristico Spinoza.it ma è addirittura molto più vecchia.

E così il web si è infuocato ed i messaggi su Twitter come sempre si sono sprecati. Ma Crozza, forse ricordando l’illustre collega Daniele Luttazzi che nella foga di discolparsi fece emergere che non solo qualche battuta ma un intero copione era stato preso in prestito dagli stand-up comedians americani, si è ben guardato dal giustificarsi.

E allora per la prossima copertina di Ballarò suggeriamo a Crozza un’altra battuta ormai vecchia ma popolarissima sulla rete: “Alemanno per sicurezza gira sempre con le catene a bordo”.

Francesca Barzanti

One Response to "Crozza copia una battuta da Spinoza, bufera su Twitter. Un altro Luttazzi?"

  1. franca  2012/02/09 at 22:01

    “Luttazzi nella foga di discolparsi fece emergere che un intero copione era stato preso a prestito.” ??? Ma siete pazzi? Questa è diffamazione pura.

Leave a Reply

Your email address will not be published.