Grande Fratello 12: l’edizione più trash della storia del celebre reality

Grande Fratello 12: l’edizione più trash della storia del celebre reality

ROMA, 26 GENNAIO – E’ partita in discesa questa dodicesima edizione del Grande Fratello, inizialmente gli ascolti bassi venivano giustificati con la concorrezza dello show di Fiorello su Rai1, ma ora che Fiorello non c’è più comunque il reality show più famoso del mondo non cattura il pubblico di una volta.

Lunedì la puntata però è riuscita a raggiungere 4.190.000 spettatori, ma a quale prezzo? Sì perché la diretta è stata un vero e proprio terno al lotto, con picchi di trash forse mai raggiunti prima.

Dalla bestemmia e conseguente eliminazione di Daniel, all’uscita impulsiva e polemica di Rudolf, leader della casa fra i favoriti, fino allo sbotto della Marcuzzi e ad una vera rissa in studio durante un fuorionda fra due ex inquilini.

Intanto anche dentro la casa i gieffini 2012 non si risparmiano con le polemiche e conseguenti tragedie a suon di urla fra l’astrologa Floriana, odiata da molti concorrenti, ed Ilenia, la modella divenuta amica del cuore di Rudolf e disperata per la dipartita del rugbista, che proseguono tanto da portare Ilenia a chiedere di essere messa in nomination contro Floriana perché: “in questa casa o ce sto io ce sta lei”.

Anche le tragedie sentimentali ovviamente non potevano mancare con il tira molla Vito-Sabrina, parito come grande amore e finito dopo una sola settimana fra litigi e rancori. Sabrina, gelosa di Ilenia, continua comunque a dormire con Vito anche se il ragazzo non la vuole più, le amiche le consigliano così di farlo ingelosire, ce la farà?

Chissà, non ci resta che attendere la prossima litigata che, si sa, il mondo del trash non ne ha mai abbastanza.

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.