Il tredicesimo apostolo, la serie tv in cui normale e paranormale si fondono

Il tredicesimo apostolo, la serie tv in cui normale e paranormale si fondono

BOLOGNA, 18 GENNAIO – Claudia Pandolfi e Claudio Gioè sono i protagonisti dell’avvincente serie tv che ha catturato i telespettatori grazie alla sapiente commistione tra inquietudine ed horror che caratterizza ogni episodio. Scienza e fede viaggiano su di un binario parallelo lasciando libero lo spettatore di trarre le sue conclusioni.

“Il tredicesimo apostolo” –  al suo terzo appuntamento televisivo – è in onda stasera alle 21,10 su canale 5.

Il regista, Alex Sweet,  che fino ad ora si era occupato di serie prettamente  di stampo poliziesco, giustifica la sua scelta dicendo: “Io non mi considero un regista autore ma uno che fa un mestiere e come tale mi piace confrontarmi con diversi stili. Confesso che inizialmente avevo un po’ di paura perché, proprio in quanto una cosa nuova,  mi chiedevo come l’avrebbe presa il pubblico. Fortunatamente sembra aver apprezzato molto”. Continua sostenendo che la più grossa difficoltà per la realizzazione della fiction è stata la necessità di trasmettere inquietudine allo spettatore senza proporgli immagini troppo forti e non adatte ad un pubblico di prima serata.

Anche se il budget impiegato non è paragonabile a quello usato per la realizzazione dei prodotti americani, sicuramente l’esito finale è ottimo.

La professionalità paga sempre…

Anna Filannino

Leave a Reply

Your email address will not be published.