Iva Zanicchi racconta la sua versione sul video tormentone della settimana

Iva Zanicchi racconta la sua versione sul video tormentone della settimana

MILANO, 13 GENNAIO – Come tornare in auge grazie ad un video pubblicato in rete.

E’ il caso di Iva Zanicchi, che negli ultimi giorni, è ritornata ad essere tra i personaggi più cercati e commentati del web. Il giorno 6 Gennaio scorso un utente del famoso social network Twitter pubblica sulla sua pagine un vecchio video risalente al 2000 in cui si assiste ad un’insolita scena che vede protagonista la cantante – presentatrice.

Sono solo 22 secondi di video estrapolati da una puntata dell’allora celebre programma di Raiuno “Carrambà che Fortuna” condotto da Raffaella Carrà. Mentre la padrona di casa è impegnata in un’intervista si vede l’Iva nazionale improvvisamente sbiancare, le braccia strette intorno alla vita e delle strane smorfie in viso. Ecco allora che si alza in piedi dinanzi a tutti i presenti, si riconoscono Carlo Conti, Matilde Brandi, e va diretta dietro al divano bianco. Arrivata dietro al divano si apre i pantaloni e si china. Un gesto che ha lasciato intendere diverse versioni in rete, che non stiamo qui a commentare. Sta di fatto che il video è letteralmente scoppiato in rete, con centinaia e centinaia di click ed è tra i video più discussi e condivisi della settimana e non solo. E’ stato argomento anche di siti di televisione come il famoso Tv Blog.

Sinceramente però sembra davvero assurdo che una donna del calibro di Iva Zanicchi possa pensare di fare una cosa del genere in diretta tv dinanzi alle telecamere e ancor di più come mai questo video spunta fuori dopo solo 10 anni? Proprio la Zanicchi, raggiunta da alcuni giornalisti, ha raccontato come sono andate le cose chiarendo così questa imbarazzante situazione.

Quel giorno ho fatto un piacere ad un impresario con cui avevo lavorato in Argentina, che mi presentò un illusionista spagnolo. Per fargli fare bella figura finsi di finire in trance e di essere ipnotizzata. Sono fatta così : quando si può dare una mano a qualcuno, non mi tiro indietro” racconta la Zanicchi, che continua affermando: “ Anche la Carrà sapeva che avrei finto ed era d’accordo. Era tutto preparato a tavolino: quella della pipì è stata una mia trovata, per fare scena“.

La Zanicchi non avrebbe aiutato solo questo illusionista europeo, ma anche lo stesso Giucas Casella tanto da raccontare: ” L’ho aiutato e mi ringrazia ancora! La prima volta sarà stata 25 anni fa : lui mi teneva sospesa a mezz’aria, mentre io fingevo di dormire ipnotizzata“.

Alla domanda come mai questo video è spuntato in rete solo dopo 10 anni, la presentatrice non sa davvero cosa rispondere : ” Si vede che c’è gente che ha tempo libero da vendere. Quello però che mi da fastidio è che ci si sguazzi, inventando notizie e affermando delle oscenità“.

Che sia stata o meno una trovata pubblicitaria, l’uscita di questo video ha sicuramente sortito i suoi effetti.

Emanuele Ambrosio

Leave a Reply

Your email address will not be published.