Spopola nel web il trailer di “The Girl With The Dragon Tattoo”

Spopola nel web il trailer di “The Girl With The Dragon Tattoo”

NEW YORK, 1 GIUGNO – Da pochi giorni è scoppiato in rete il caso del trailer rubato del nuovo film di David Fincher “The Girl With The Dragon Tattoo” ( Uomini che odiano le donne).

Il film, che uscirà solo il prossimo 21 Dicembre negli Usa e in alcuni paesi europei, sta letteralmente spopolando nel web a suon di click e i fan sembrano aver accolto positivamente questo remake americano tratto dalla trilogia letteraria di Stieg Larsson. Molti siti che hanno pubblicato il trailer hanno specificato che il video è stato registrato, in maniera illegale, da un utente olandese in una sala europea e poi postato su You-tube. Di fatti un portavoce della Sony, che distribuirà nei prossimi giorni una versione ufficiale del trailer, ha puntualizzato che il trailer era stato mostrato in alcuni cinema americani prima della proiezione di un altro film “The Hangover II” e sarebbe stato così registrato e poi immesso nel web.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

Infatti il trailer che troviamo nel web appare mosso e la qualità è visibilmente scadente, ma nonostante tutto questo il trailer ha conquistato i fan del regista di “Fight Club“. Tra i protagonisti della pellicola ritroviamo Daniel Craig, protagonista principale nei panni del reporter Mikael Blomkvist e Rooney Mara in quelli della hacker Lisbeth Salander. Nel cast figurano anche Robin Wright (Erika Berger, socia di Blomkvist nella rivista “Millennium”), Christopher Plummer (il magnate Henrik Vanger), Joely Richardson (Anita Vanger), Stellan SkarsgÃ¥rd (Martin Vanger)

Intanto, mentre ci si domanda come sia possibile una cosa del genere, c’è anche chi ha parlato di una trovata pubblicitaria, organizzata ad hoc per creare interesse e curiosità intorno a questo film che arriverà nelle sale non prima di Dicembre prossimo. Nell’attesa non ci resta che guardare questo trailer rubato e attendere l’uscita di quello ufficiale rilasciato dalla casa di distribuzione.

[youtube width=”500″ height=”344″]http://www.youtube.com/watch?v=RL8LI-h2WFc[/youtube]

Emanuele Ambrosio

[ad#HTML]

Leave a Reply

Your email address will not be published.