Courtney Love, stop alla droga solo sesso

Courtney Love, stop alla droga solo sesso

MILANO, 30 MAG. – Conosciuta nel mondo dello spettacolo come cantante, attrice e soprattutto come la vedova del leader dei Nirvana, Kurt Cobain morto suicida nel 1994, Courtney Love fa ancora parlare di sé.

Questa volta al centro dell’attenzione non sono i suoi continui “rehab”, ma il fatto che abbia deciso di smettere di drogarsi. In un’intervista a The Fix, ha dichiarato di aver smesso con la droga e aver iniziato a fare sesso, si perché quando abusava di sostanze stupefacenti non sentiva la necessità di farlo.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Aruba PopUnder][ad#Juice Overlay]

Quindi solo sesso per la Love e la voglia di innamorarsi di nuovo.

Ma riuscirà la ragazza ribelle, famosa per i suoi eccessi e la sua aggressività, a tenere fede a questa promessa? Di sicuro il rischio è che possa ogni tanto uscire dai binari e combinare qualche altro guaio.

Infatti, è di pochi giorni la notizia secondo cui la cantante sarebbe stata accusata di calunnia dal suo ex studio legale, quello degli avvocati Gordon & Holmes. Tra il 2008 e il 2009 la vedova di Cobain aveva chiesto allo studio di essere rappresentata in un caso di frode per l’eredità del marito, ma nella clausola del contratto si richiedeva alla cantante di non fare uso di droghe. La Love non ebbe una reazione positiva tanto da licenziarli in tronco, ma ritornò sui suoi passi chiedendo nuovamente di essere appoggiata nella causa. Però lo studio Gordon & Holmes rifiutò, scatenando in Courtney Love una risposta a dir poco elegante con frasi diffamatorie su Twitter, tanto da ricevere l’ennesima querela.

[youtube width=”500″ height=”344″]http://www.youtube.com/watch?v=UeLXwFRKK_Y[/youtube]

Giovanna Francesca Murtas

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.