X-Man – L’inizio: il racconto delle origini

X-Man – L’inizio: il racconto delle origini

BOLOGNA, 28 MAGGIO – La prossima uscita del quarto episodio della saga X-Man – L’inizio, prevista nei cinema italiani per l’8 giugno, è accompagnata da buone critiche provenienti da oltreoceano: a quanto pare quello che aspettiamo di vedere in Italia, sceneggiato da Jane Goldman e diretto da Matthew Vaughn si preannuncia come l’episodio più bello della saga.

Così come per le più grandi storie, prima o poi arriva il capitolo incentrato sulle origini, che spiega come tutto ha avuto inizio, come Charles Xavier e Erik Lensherr hanno scoperto di essere esseri mutanti dotati di superpoteri, diventando il Professor X e Magneto.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Aruba PopUnder][ad#Juice Overlay]

Il cast del quarto episodio vede tra i suoi protagonisti: Michael Fassbende/ Eric Lensherr e Magneto, James McAvoy/ Charles Xavier e Professor X, Rose Byrne/Moira MacTaggert, January Jones/Emma Frost, Jason Flemyng/Azazel, Nicholas Hoult/Bestia, Lucas Till/ Alex Summers e Havok, Zoe Kravitz/Angel, Jennifer Lawrence/ Raven Darkholme e Mystica, Kevin Bacon/Sebastian Shaw.

X-Men 4 non dimentica gli episodi precedenti, utilizzando richiami e citazioni nel corso di tutto il film, ma i protagonisti danno vita a nuovi personaggi senza cercare di imitare i precedenti per una narrazione intensa, efficiente, fitta ma chiara. Non assisteremo solo a scena d’azione,  come siamo abituati ad aspettarci per questo genere di film, il trailer stesso lo annuncia:  è l’inizio epico dei mutanti e ci rivela la storia degli eventi più importanti della saga stessa.

Due ragazzini, Charles Xavier e Erik Lensherr, scoprono di avere poteri speciali. I due, amici e colleghi (divenuti poi Professor X e Magneto) lavorano insieme con altri della loro specie per fermare l’Armageddon. Tra di loro nasce poi un contrasto, determinato da differenti opinioni circa il tema, molto forte nel film, della diversità e del razzismo che condurrà alla lotta tra i fedeli a Magneto e i seguaci del Professor X: mentre i primi  credono fermamente che i mutanti siano una razza superiore e che il cuore dell’uomo sia troppo fragile e propenso a fare il male, i seguaci di Professor X cercano di sostenere e aiutare il genere umano. Prepariamoci dunque alla prima italiana.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=POl8BKAWCS8&feature=player_embedded[/youtube]

Rosaria Colella

Leave a Reply

Your email address will not be published.