“Che bella giornata” da record, anche nello streaming illegale

“Che bella giornata” da record, anche nello streaming illegale

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

ROMA, 18 GENNAIO – Che bella giornata supera per incassi l’esordio italiano di Avatar e diventa il cinepanettone ufficiale dell’anno, sorpassando Natale in Sudafrica e sfiorando in soli 6 giorni di programmazione il successo de La banda dei Babbi Natale.

Le prime copie piratate visibili online, riprese di bassa qualità rubate durante la proiezione in sala, non fanno altro che garantire una diffusione ancora più pervasiva della pellicola.

Risparmiare il costo del biglietto tuttavia difficilmente compensa la perdita di qualità del film sotto il profilo audio e video, per non parlare della privazione del divertimento collettivo garantito da una sala cinematografica.

Sara Marini

Leave a Reply

Your email address will not be published.