CINEMA | Vallanzasca: gli angeli del Male. Recensione e trailer del film

CINEMA | Vallanzasca: gli angeli del Male. Recensione e trailer del film

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 21 GENNAIO – Dal carcere di Ariano Irpino, è il 1985, il trentacinquenne Renato Vallanzasca (Kim Rossi Stuart) ricostruisce la sua carriera criminale mentre sconta quattro ergastoli per 260 anni complessivi di detenzione: è accusato di sette omicidi, una settantina di rapine, quattro sequestri di persona e molti tentativi di evasione. Il racconto parte dalle sue imprese adolescenziali e continua con la  rivalità con il boss Francis Turatelo e il primo arresto dopo una rapina a un portavalori.

Michele Placido, dopo Romanzo Criminale, fa luce su un altro controverso personaggio italiano, il bel Renè magistralmente interpretato da Kim Rossi Stuart, mentre coltiva il sogno di realizzare un film su Mani Pulite. Attesissimo e discusso: da non perdere.

Guarda il trailer

[youtube width=”610″ height=”344″]http://www.youtube.com/watch?v=FI9SzBxgop0[/youtube]

Un film di Michele Placido. Con Kim Rossi Stuart, Valeria Solarino, Filippo Timi, Moritz Bleibtreu, Francesco Scianna. Drammatico, durata 125 min. – Italia 2010. – 20th Century Fox uscita venerdì 21 gennaio 2011.

Sara Marini

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.