La Banda dei Babbi Natale: Recensione e trailer del film

La Banda dei Babbi Natale: Recensione e trailer del film

BOLOGNA, 3 GENNAIO – La commedia natalizia di Aldo, Giovanni e Giacomo quest’anno rinnova il successo del trio, un po’ appannato da Il cosmo sul comò,  grazie alla trama e a personaggi  spumeggianti. Il racconto comincia a metà della storia, quando i protagonisti vengono arrestati dalla polizia mentre cercano di introdursi in un appartamento. Al commissariato, durante l’interrogatorio dell’ispettore Angela Finocchiaro, gradualmente si scopre l’antefatto che ha spinto un medico, un veterinario e un mantenuto ad avventurarsi nella strampalata impresa.

Giovanni si divide tra tolettature  e visite veterinarie, le due compagne, la moglie milanese  e la giovane fidanzata svizzera, e i rispettivi suoceri (Mara Maionchi è l’indomita suocera italiana) agguerriti e criticissimi nei confronti del baffuto casanova che ha conquistato le loro figlie. Mentre Aldo vive  a carico della compagna, Giacomo vive in solitudine, oppresso dal ricordo della moglie defunta. I tre amici condividono la grande passione per il gioco delle bocce ma i retroscena dell’attesissima finale di un torneo stravolgono la loro vigilia di Natale.

Le esilaranti trovate del trio sono amplificate dalla frizzante cornice femminile ma su tutte le attrici primeggia Angela Finocchiaro, il cinico ispettore di polizia che non vorrebbe altro che chiudere il caso per  correre a passare il Natale in famiglia.  Divertimento assicurato e mai volgare.

Sara Marini

[ad#Juice Banner][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.