CESENA, LA 32ENNE SERENA RIGUZZI LASCIA LA TOGA PER LA TONACA

CESENA, LA 32ENNE SERENA RIGUZZI LASCIA LA TOGA PER LA TONACA

[ad#Google Adsense Banner City]

CESENA, 30 GEN. – Si è realizzato il sogno di Serena Riguzzi, 32 anni di Cesena. Dopo un laurea “cum laude” in Giurisprudenza all’Università di Bologna (la sua tesi sul mobbing è stata pubblicata ed è tuttora in commercio) e con davanti una promettente carriera nella magistratura , la dottoressa Riguzzi da oggi sarà suor Maria Serena di Gesù.

Ebbene sì, suor Serena ha preso i voti confermando il suo “sì” definitivo al Signore presso il monastero delle Carmelitane Scalze “Santa Teresa” di Firenze.

Il cammino di Serena ebbe inizio già nel 2003. E da allora ha vissuto in due monasteri (il secondo è quello fiorentino, dove ha svolto il noviziato) per “verificare” la sua vocazione.

«È una grazia – ha scritto in una lettera per un amico – di cui ogni giorno apprezzo sempre più la bellezza. In questo silenzio d’amore che è tutta la mia vita, presento a Lui le necessità di tutti». Evidentemente la vocazione è stata “verificata”.

Davanti a una vita di soddisfazioni professionali e personali, suor Serena, ha scelto la strada della clausura, destando non poco stupore all’epoca della sua decisione.

E dopo aver lasciato il fidanzato e l’impiego di pubblico ministero onorario presso il Palazzo di Giustizia di Ravenna, suor Serena, ha voltato radicalmente pagina, donandosi al Signore.

La scelta di Serena non è stata comunque il frutto di “un amore a prima vista”. Tant’è che la giovane suora, dopo gli anni trascorsi nell’Azione Cattolica è rimasta sempre attiva nella sua parrocchia di San Cristoforo a Cesena, dove svolgeva il ruolo di educatrice e catechista. Conducendo sempre una vita semplice e di disponibilità verso gli altri.

Vincenzo La Camera

[ad#Google Adsense 234 x 60 Right]

Leave a Reply

Your email address will not be published.