FAENZA, LA CASA DELLA PEDOFILIA: IN MANETTE DUE GENITORI PER VIOLENZE SULLE FIGLIE

FAENZA, LA CASA DELLA PEDOFILIA: IN MANETTE DUE GENITORI PER VIOLENZE SULLE FIGLIE

[ad#Google Adsense Banner]

FAENZA, 14 NOV. – Il padre abusava sulle figlie minorenni, la madre era a conoscenza dell’atroce situazione ma aveva scelto il silenzio.

È successo a Faenza. Il padre, di 55 anni, ex dipendente pubblico in pensione, costringeva le figlie ad atti sessuali, picchiandole anche con l’uso delle mani e di vari oggetti.

La madre, di 46 anni, sapeva tutto, ma non aveva fatto il benché minimo tentativo per impedire queste violenze.

Così per entrambi giovedì pomeriggio è scattato l’ordine di carcerazione dai Carabinieri della stazione di Faenza ed emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bologna. Per loro sette anni, quattro mesi e dieci giorni di reclusione.

I fatti contestati risalgono a un periodo di tempo trascorso tra maggio 1998 e agosto 1999, quando le figlie, vittime degli abusi, erano ancora minorenni.

Valentina De Gregorio

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.