RIMINI: IN TRE LO RICATTANO, PICCHIANO E SEQUESTRANO PER UNA PARTITA DI DROGA MAI PAGATA

RIMINI: IN TRE LO RICATTANO, PICCHIANO E SEQUESTRANO PER UNA PARTITA DI DROGA MAI PAGATA

RIMINI, 11 DIC. – Su tre ragazzi di Rimini, rispettivamente di 25, 22 e 21 anni, pesano accuse gravissime: sono stati arrestati per estorsione, sequestro di persona e lesioni personali. Da diversi mesi i tre ricattavano un giovane di 21 anni che non aveva pagato una partita di cocaina: 20mila euro la cifra richiesta. Poichè la loro vittima non si prestava al “gioco”, i giovani riminesi lo avevano malmenato e minacciato in numerose occasioni, finendo addirittura col trascinarlo e trattenerlo per ore in un luogo isolato.
I carabinieri di Rimini sono riusciti a risalire all’identità dei tre giovanissimi, già noti nel mondo della droga, e dunque a provvedere all’arresto.

Redazione

[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.