RIMINI, PAZZA FUGA D’AMORE: 16ENNE SCAPPA CON L’AMICA BRASILIANA DELLA MADRE

RIMINI, PAZZA FUGA D’AMORE: 16ENNE SCAPPA CON L’AMICA BRASILIANA DELLA MADRE

RIMINI, 10 NOV. – Una fuga d’amore tra un’adolescente di soli 16 anni e una 30enne. È accaduto a Rimini settimana scorsa. La mamma presenta al figlio una sua amica brasiliana, fra i due è subito intesa e non appena capiscono la conflittualità della madre decidono di fuggire.

Le due donne, entrambe brasiliane, si erano conosciute nel giugno scorso, grazie ad un conoscente in comune di Bologna. La 30enne appena arrivata dal Brasile aveva bisogno di ambientarsi e di un’iniziale appoggio che le è subito stato offerto, dalla madre del ragazzo, che l’ha ospitata nella loro casa.

Di certo non si andava ad immaginare che fra i due si sarebbe scatenata una tale passione!

“Mi ero accorta che tra quei due era nato un legame – racconta furente la madre del ragazzo – ma pensavo si trattasse di una di quelle ‘cotte’ passeggere”. Poi però la donna scopre, sul computer del figlio, immagini più che esplicite, dove l’insolita coppia si mostrava in atteggiamenti inequivocabili. E’ a quel punto la madre ha affrontato l’amica. “Le ho chiesto di andarsene e di lasciare in pace mio figlio. E’ solo un ragazzo, e a fargli girare la testa non ci vuole niente. Lei però non mi ha dato ascolto e continuava a comprargli tutte le cose a cui io dicevo di no”.

Inizialmente intenzionata a non sollevare un polverone, la madre si è trovata costretta ha dar mandato al suo avvocato, Lorenzo Manfroni, di presentare una denuncia contro la “rapitrice”.

Li ha cercati in un lungo e in largo, ma non si perde d’animo perché a detta sua non possono andare molto lontano, visto che l’amica brasiliana ha il permesso di soggiorno scaduto.

Vista l’ostilità dimostrata dalla madre disposta a fare di tutto per separare i due amanti, questi hanno infine deciso di “scappare”.

“L’ultima volta che l’ho visto è stato martedì pomeriggio, quando è uscito di casa. Non ho sospettato niente”, dice la madre che ovviamente non poteva pensare che il figlio e l’amica sarebbero arrivati a tanto.

Valentina De Gregorio

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.