PARMA: DUE GIOVANISSIMI AGGREDITI ALL’USCITA DI SCUOLA, CONDIZIONI MOLTO GRAVI

PARMA: DUE GIOVANISSIMI AGGREDITI ALL’USCITA DI SCUOLA, CONDIZIONI MOLTO GRAVI

[ad#Google Adsense Banner City]

PARMA, 21 DIC.Due ragazzi 18enni di origine indiana sono stati aggrediti di fronte all’Istituto professionale per l’industria e l’artigianato Primo Levi di Parma, intorno alle 12.30, subito dopo l’uscita da scuola.

I due studenti si erano fermati a sedere a pochi metri di distanza dalla loro scuola, sotto un porticato, quando un altro ragazzo, albanese di 28 anni, gli si è avvicinato con un coltello a serramanico e li ha aggrediti. Il 28enne ha colpito prima uno dei due ragazzi alle gambe, poi si è quindi scaraventato contro il secondo, ferendolo molto gravemente al volto. L’aggressore ha quindi tentato la fuga, ma è stato tempestivamente intercettato dai carabinieri che avevano ricevuto la segnalazione da parte di alcuni passanti che avevano assistito alla scena.

I ragazzi rimasti feriti nell’aggressione si trovano al Maggiore di Parma. Il giovane colpito alla gambe ha perso moltissimo sangue, i medici definiscono le sue condizioni “molto gravi”.
Anna Berna, preside dell’Ipsia Levi, appare scossa e incredula: “Episodi del genere non si sono mai verificati nella nostra scuola. I due ragazzi feriti non avevano mai avuto alcun problema e non mi spiego proprio cosa sia successo. Fino ad oggi il loro comportamento era stato irreprensibile”.

Giuliana Sias[ad#Google Adsense Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.