Modena, blocco straordinario della circolazione il 29 dicembre e il 4 gennaio

Modena, blocco straordinario della circolazione il 29 dicembre e il 4 gennaio

MODENA, 27 DICEMBRE – “Con i blocchi della circolazione fissati per il 29 dicembre ed il 4 gennaio, ancora nel pieno delle festività, l’Amministrazione comunale di Modena persevera nell’errore di creare disagi, ai cittadini e danni ai commercianti, senza generare nessun effetto positivo”. Andrea Leoni, consigliere regionale del Pdl, interviene polemicamente sulla decisione della giunta Pighi sul blocco del traffico.

[ad#Google Adsense][ad#HTML]

“Alla conclamata inutilità dei blocchi del traffico – prosegue Leoni – si unisce l’inopportunità di introdurli proprio nel momento in cui il commercio e le attività del centro potevano godere di un possibile aumento delle vendite in un periodo di forte crisi. Pensare che si tratti dell’ultimo regalo dell’anno, fatto dall’Amministrazione comunale di sinistra ai centri commerciali, che operano al di fuori dell’area in cui valgono le limitazioni, non è azzardato.

“Dopo avere martoriato per 9 anni consecutivi cittadini e commercianti, con una serie di divieti assolutamente inutili, Pighi e compagni hanno deciso di introdurli anche nel periodo natalizio. Uno dei pochi momenti nel quale i commercianti ripongono le speranze per realizzare qualche vendita in più. Non c’è davvero limite al peggio. L’unica cosa è sperare che l’epifania, non solo le feste, ma anche la giunta Pighi si porti via”, conclude Leoni.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.