Modena sotto choc, ancora nessuna traccia di Ylenia Della Santina

Modena sotto choc, ancora nessuna traccia di Ylenia Della Santina

[ad#Juice 160 x 600][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

MODENA, 24 GENNAIO – Una ragazza di 16 anni è scomparsa nella notte tra giovedì e venerdì da Vaciglio, una frazione di Modena. Lo riferisce la stampa locale,dopo che i genito- ri ne hanno denunciato la scomparsa. La madre l’aveva sentita alzarsi nella notte per andare in bagno, ma non era più tornata nella sua stanza.

I genitori l’hanno cercata invano tra amici e conoscenti. Già una volta la ragazza si era allontanata da casa,per raggiungere il fidanzato,ma era tornata dopo alcune ore. A mettere in allarme i genitori è stata una telefonata da un numero privato. La madre ha sentito la figlia che piangendo diceva:”Mamma,aiutami. Sono a casa di una persona che non conosco”.

Il giallo gira intorno ad una telefonata, intorno alle 16 di sabato,da un numero privato a Samuelita, la madre della ragazza. Dall’altra parte della cornetta c’era Ylenia, che in pochi secondi sarebbe riuscita solo a dire, piangendo, «mamma, aiutami. Sono a casa di una persona che non conosco». La sedicenne non aveva con sè denaro, nè il telefono cellulare quando è scomparsa da casa.

«Due mesi fa era scappata per raggiungere il fidanzato in Lombardia – ha detto al Resto del Carlino il padre Christian, ambulante, che vive con la famiglia in una microarea in strada Bellaria – Lei vuole sposarlo ma io e mia moglie siamo contrari, è troppo giovane. Non voglio che faccia il mio stesso sbaglio». Comunque – aggiunge – «lei torni a casa, poi vedremo». Il fidanzato, secondo il genitore, nega si sapere dove sia la ragazza: «Lo abbiamo chiamato, dice che non sa dove possa essere Ylenia».

APPRFONDIMENTI  Giochi: "I dati sull'Emilia Romagna sono fuorvianti e tendenziosi". L'analisi di SAPAR

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.