IMPATTO FATALE SULLA MARECCHIESE. MUORE GIANNI GIROMETTI IL PARRUCCHIERE DEI CALCIATORI

IMPATTO FATALE SULLA MARECCHIESE. MUORE GIANNI GIROMETTI IL PARRUCCHIERE DEI CALCIATORI

RIMINI, 30 SETT. DA UNA VITA faceva il parrucchiere: aveva iniziato da garzone nel piccolo centro Corpolò quando andava ancora alle scuole medie e al pomeriggio andava a imparare come tagliare i capelli dal barbiere del paese.

La morte di Gianni Girometti, 45 anni, che viveva a Corpolò, in via Marecchiese, ha sconvolto non solo i suoi tantissimi clienti – tra questi anche alcuni dirigenti del Rimini Calcio -, ma una fetta del centro storico di Rimini, visto che lavorava nel negozio di via Soardi da una trentina di anni.

L’uomo ha perso la vita in un drammatico incidente consumatosi domenica sera, intorno alle 23, sulla via Marecchiese, all’altezza dell’intersezione con via Osteria Pettini. Girometti viaggiava in sella al suo scooter, un Aprilia Scarabeo e percorreva la via Marecchiese in direzione mare monte ed è stato all’altezza della via Osteria Pettini che si è scontrato con una Fiat Punto, che transitava in direzione Ravenna-Ancona, guidata di un riminese di 63 anni. L’urto è stato violentissimo e per Girometti non c’è stato nulla da fare.

La dinamica del tremendo incidente è al vaglio del Reparto Mobile della Polizia municipale di Rimini.

REDAZIONE

APPRFONDIMENTI  Giochi: "I dati sull'Emilia Romagna sono fuorvianti e tendenziosi". L'analisi di SAPAR

Leave a Reply

Your email address will not be published.