Bari-Cesena 1-1 Finale

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

PREVIEW – Nella sfida salvezza del San Nicola, il Bari cerca una vittoria che manca da mesi, ultimo in classifica a 9 punti soffre maledettamente l’assenza di Barreto. Nel Cesena l’allenatore Ficcadenti è dubbioso sulla difesa, Ceccarelli o Lauro in mezzo alla difesa e Benalouane al posto di Pellegrino terzino. A centrocampo il ballottaggio tra Schelotto e Fatic viene vinto dal primo.

HIGHLIGHTS

Bari-Cesena 0-0 al 45′. Brutta partita, senza occasioni da segnalare. Ammoniti Parisi, Donati, Caputo, Benalouane e Colucci.

Al 51′ Rigore per il Cesena: Jimenez messo giù da Donati, decisione giusta dell’arbirtro. Botta violentissima di Colucci che fulmina Gillet.
Risposta immediata della squadra di Ventura che pareggia grazie ad un invenzione di Caputo.
Al 65′ Bari-Cesena 1-1: botta e risposta nella sfida salvezza al San Nicola di Bari.

Bari-Cesena 1-1 finale. Caputo risponde a Colucci. Occasioni gol nitide per Budan, Rivas e Caputo

FORMAZIONI

  • Bari (4-4-2): Gillet; Raggi, Belmonte, Masiello, Parisi; Donati, Almiron, Gazzi, Rivas; Caputo, Alvarez. A disposizione di Ventura: Padelli, Rinaldi, Rossi, D’Alessandro, Galasso, Rana, Pulzetti.
  • Cesena (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli, Van Bergen; Benalouane, Nagatomo, Schelotto, Colucci, Parolo, Jimenez, Giaccherini, Bogdani. A disposizione: Cavalieri, Pellegrino, Lauro, Fatic, Gorobsov, Malonga, Budan.

BNSport

Leave a Reply

Your email address will not be published.