BRACCONAGGIO: CI SCAPPA IL MORTO. 60ENNE ACCUSATO DI OMICIDIO COLPOSO E OMISSIONE DI SOCCORSO

BRACCONAGGIO: CI SCAPPA IL MORTO. 60ENNE ACCUSATO DI OMICIDIO COLPOSO E OMISSIONE DI SOCCORSO

ROMA, 11 DIC. – Ieri un sessantenne ha ucciso un uomo di 55 anni con un colpo di fucile partito accidentalmente durante una battuta di caccia in un’area protetta a pochi chilometri da Roma, nelle campagne di Rocca Priora. Il cacciatore ha poi tentato di nascondere la sua arma e quella della sua vittima: è stato arrestato per omissione di soccorso e omicidio colposo. Entrambi non erano autorizzati a svolgere attività venatoria.

Un altro uomo di quarantasei anni che stava partecipando alla stessa caccia è stato denunciato per omissione di soccorso ma è in stato di libertà. Le indagini sono state condotte dal nucleo investigativo dei carabinieri di Frascati.

Sara Marini
[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.